Cathie Wood afferma che la presentazione dell'ETF su Ether è stata approvata perché le Cripto sono una questione elettorale

Wood ha affermato che gli ETF sull'etere proposti T sono stati approvati in modo regolare.

AccessTimeIconMay 29, 2024 at 5:41 p.m. UTC
Updated May 29, 2024 at 5:54 p.m. UTC
  • I documenti chiave per la proposta di fondi negoziati in borsa (ETF) sono stati approvati all'improvviso e inaspettatamente.
  • L’approvazione a sorpresa e l’approvazione di FIT21 alla Camera indicano come le Cripto siano diventate una questione elettorale.
  • Ark non trarrà profitto dal suo ETF Bitcoin .
  • U.S. Judge Signs Off on $4.5B Terraform-Do Kwon Settlement; Gensler Speaks on Ether ETF Approval
    01:41
    U.S. Judge Signs Off on $4.5B Terraform-Do Kwon Settlement; Gensler Speaks on Ether ETF Approval
  • Why Bitcoin Is Not Keeping Pace With Nasdaq
    01:11
    Why Bitcoin Is Not Keeping Pace With Nasdaq
  • Mona Founder on Future of the Metaverse
    09:08
    Mona Founder on Future of the Metaverse
  • Fed Sees Just One Rate Cut This Year; CRV Slides as Curve’s Founder Faces Liquidation Risk
    01:49
    Fed Sees Just One Rate Cut This Year; CRV Slides as Curve’s Founder Faces Liquidation Risk
  • AUSTIN, TX — Cathie Wood, CEO di ARK Invest, ha affermato che le Cripto sono ormai una questione elettorale negli Stati Uniti, motivo per cui i documenti chiave per la proposta di Ether (Exchange Traded Funds) (ETF) sono stati approvati all'improvviso e inaspettatamente .

    "La lettura era che non sarebbe stato approvato. Non sarebbe stato assolutamente approvato", ha detto Wood sul palco del Consensus 2024 in un'intervista con Peter McCormack, conduttore del podcast What Bitcoin Did. "Se fosse stato approvato in modo regolare, avremmo ricevuto domande dalla SEC. ONE avrebbe ricevuto domande dalla SEC in anticipo."

    Wood, che è anche il responsabile degli investimenti dell’azienda, ha affermato che il sentimento si è evoluto attorno al Financial Innovation and Tecnologie for the 21st Century Act (FIT21) alla Camera. La legge è stata approvata la scorsa settimana con il sostegno di entrambi gli schieramenti , rendendo chiaro che questa potrebbe essere una questione da anno elettorale.

    "L'altra cosa che è accaduta è che l'ex presidente Trump è diventato molto più a suo agio con Bitcoin e Cripto in generale. Quella settimana, ha detto che avrebbe accettato donazioni elettorali in Cripto", cosa che ha attirato l'attenzione dell'amministrazione, ha detto Wood.

    Wood ha anche affermato che, sebbene un ETF Solana possa essere approvato, i fondi focalizzati sulle monete meme sono improbabili perché le wirehouse – le grandi società di intermediazione e società di consulenza sugli investimenti – non accetterebbero più delle “major”.

    Bitcoin come bene pubblico

    Wood ha anche affermato che la posizione di ARK è che Bitcoin (BTC) è un bene pubblico e che l'ETF Bitcoin Ark 21Shares approvato a gennaio con una commissione dello 0,21% non genererebbe guadagni.

    "Dovremmo rendere [l'ETF] il più accessibile possibile al maggior numero di persone possibile, quindi KEEP le commissioni molto basse."

    Ha anche annunciato che ARK destinerà una percentuale dei ricavi dei suoi fondi privati ​​per sostenere gli sviluppatori Bitcoin , garantendo che ricevano un supporto costante indipendentemente dalla redditività dell'ETF.

    Bitcoin contro Ethereum

    Wood è ben nota per il suo sentimento rialzista sul Bitcoin, prevedendo che il prezzo BTC potrebbe raggiungere 1,5 milioni di dollari entro il 2030 e definendolo una " super autostrada finanziaria".

    Sebbene l'ether (ETH) stia vivendo il suo momento di TUE grazie ai progressi nell'approvazione degli ETF sull'etere, Wood T ha trattenuto la sua posizione sul Bitcoin quando le è stato chiesto se preferirebbe detenere Bitcoin o ether.

    "Bitcoin, senza dubbio. Non c'è dubbio. È un sistema monetario globale. È una Tecnologie ed è una nuova classe di asset. Queste sono tre grandi idee in ONE, e nient'altro nel mondo Cripto è in concorrenza con esso ."

    Editor Sheldon Reback.

    Disclosure

    Si prega di notare che il nostro politica sulla privacy, termini di uso, cookies, e non vendere i miei dati personali è stato aggiornato.

    CoinDesk è un premiato media che copre l'industria delle criptovalute. I suoi giornalisti si attengono a un rigido insieme di politiche editoriali. Nel novembre 2023, CoinDesk è stato acquisito dal gruppo Bullish, proprietario di Bullish, uno scambio di attività digitali regolamentato. Il gruppo Bullish è di proprietà in maggioranza di Block.one; entrambe le società hanno interessi in una varietà di attività di blockchain e di asset digitali e detenzioni significative di asset digitali, inclusi bitcoin. CoinDesk opera come una sussidiaria indipendente con un comitato editoriale per proteggere l'indipendenza giornalistica. I dipendenti di CoinDesk, compresi i giornalisti, possono ricevere opzioni nel gruppo Bullish come parte della loro compensazione.


    Learn more about Consensus 2024, CoinDesk's longest-running and most influential event that brings together all sides of crypto, blockchain and Web3. Head to consensus.coindesk.com to register and buy your pass now.